In questi giorni confusi

Momenti,in questi giorni,che invitano a riflessioni che addolciscono l’anima quando si decide di non aver paura. Momenti in cui ci si concentra sul qui e ora perchè la bellezza ci indica la strada,perchè la paura non deve prender parte nel futuro. Questo è il sentire di molti nel mondo,in tempi “confusi”.

Vi porto qui un bellissimo scritto di Marisa:

FB_IMG_1583514288560In questi giorni confusi e preoccupati, guardo con maggiore coinvolgimento il risveglio della Terra.
Mi emoziona, mi ridona fiducia, mi alza il cuore.
Questo e’ il periodo in cui le forze della terra sono attratte dalle stelle e la distanza con le tribolazioni della condizione umana è ancora piu’ vistosa.
Eppure la vita, la vita di ogni cosa e’ fluire, abbandonarsi e accettare che non esiste rifugio sicuro perche’ ci separerebbe dalla vita stessa e dal suo corso.

FB_IMG_1583514272551
E cosi come i teneri germogli si lanciano verso il cielo rischiando il ritorno del freddo, anche noi dovremmo semplicemente VIVERE, ricominciare a vivere come uomini e donne naturali, ritrovare la saggezza perduta ed esprimerla in ogni pensiero ed azione.
Io credo che tutto avvenga per noi, anche quando sembra esserci contro, anche quando sembra che non abbiamo nulla a che fare con quel che accade o che sia opera di altri.
Cosi facendo perdiamo il centro, la saggezza naturale ed eterna, l’unico vero rifugio su cui contare e in cui trovare perennemente conforto. (Testo e foto Marisa Pezzini)