Dolcetto o scherzetto?……scherzettooooo

cloves-1367675_640Ieri sera  scivolando nel letto sotto le coperte sento un odore dolcissimo,buono,mi guardo intorno,cerco di capire da dove arriva….annuso coperta, lenzuola, me,……intorno…..bah……chissá da dove arriva questo profumo…….mi ricorda un fiore…… si ma quale? ci penso un po’ su,intanto il profumo persiste e mi acchiappa il cuore,respiro lento e profondo per meglio sentire l’aroma,guardo la sveglia sono le 00:45 della notte a cavallo tra il 31 ottobre e il primo novembre………brivido subito,il cuore mi si strizza e no,non può essere una coincidenza. Il profumo lo sento ancora intensamente e il fiore lo visualizzo: il garofano il suo è un profumo intenso che amo fin da quando ero piccola. Sono andata a leggere la simbologia del garofano ed è “il fiore dell’amore”. La notte a cavallo tra il 31 ottobre e il primo novembre,sappiamo tutti che è un momento in cui ci viene fatto dono di poterci trovare vibrazionalmente sullo stesso piano con i defunti,di poterli percepire e ascoltare i loro messaggi. Il fiore simbolo dell’amore,il garofano con il suo profumo oggi lo porgo anche a voi. Io credo che l’unico scopo di vita per ognuno di noi e che ci accomuna è “l’amore”,l’amore per tutto e in questi tempi in cui si fa tanto terrorismo,in cui brucia tutto e bruciano i boschi non bisogna cadere nella bassezza dell’odio,l’odio distrugge e autodistrugge,non si può certo amare questo tipo di persone malvage che fanno terrorismo a largo raggio, non ci riesco no ma ho la forza di girare lo sguardo verso un garofano,una rosa e creare bellezza per non fomentare odio e rafforzare altrimenti l’energia del male. Vi ho raccontato tutto questo a proposito di Halloween……non sentiamoci soli,non lo siamo proprio per niente.

P.S –  il diverso colore della scrittura non è voluto, ogni tanto mi capita. Non ho ancora capito il perché accade ma credo sia la mia “diversità, imbranataggine informatica….e che altro se no?……..il fantasma formaggino?