Barbablù

Anche in questo caso si può parlare di narcisismo patologico e di quello più vile…..è evidente.

Purtroppo i Barbablù esistono,vi racconto di una mia piccola,”buffa” disavventura e voglio scrivere tra virgolette “buffa”, perché in realtà mi ha ferito, che comunque secondo me rientra nelle tematiche della violenza sulle donne, perché sempre di non rispetto per il gentil sesso si tratta…..e meno male che volevo avere e dare solo amicizia.
Qualche anno fa ho incontrato una persona,un professore,che ha attirato subito da parte mia l’attenzione perché nutriva come me buoni propositi centrati sulla salvaguardia del pianeta,nutrivo anche affetto per la sua persona che aveva avuto precedenti di vita sfortunati:vedovo, difficoltá a trovare amori stabili,paresi facciale e altro. Mi piaceva l’idea di potergli offrire tutta la mia stima e amicizia,cosí saltuariamente seguivo le sue vicissitudini di vita, partecipavo a qualche evento sulla biodiversitá in cui era relatore e ci si scambiava ogni tanto, a distanza di mesi, qualche messaggio su whatsapp e su FB,tutto qui. La cosa strana che notai da subito fu che prese la mia amicizia come corteggiamento ma non gli diedi peso,anche perché vedendolo…insomma….di bello neppure l’ombra per tirarsela così e lasciai correre per la simpatia che nutrivo e ogni volta che mi faceva battute strane, avances, lo liquidavo ricordandogli la fedeltà che mantengo da sempre verso il mio uomo,mio marito. Non capivo neanche il perché invece di parlare di orto e di semi, mi parlasse sempre delle sue tipe, delle sue avventure, una volta mi indicò anche il profilo di una su FB, era decisamente un comportamento anomalo casualmente un giorno leggendo un articolo che parlava di vampirismo e narcisismo mi si aprì un mondo su questa patologia di cui non conoscevo nulla.
Insomma nel giro di un paio d’anni(pensa che tonta far passare tanto tempo per realizzare che l’abito non fa il monaco) e grazie all’articolo mi sono resa conto che è un grande narcisista e che cucca,riesce a cuccare mostrando le sue piaghe,le sue ferite:facendo pena con le sue storie trova povere donnine gentili che con l’indole da infiermierine gli danno tanto amore e che lui ricambia con il tradimento,quasi come se godesse di questo. Quando poi si sentono svuotate e deluse scappano e lui ricomincia come i ragni a tessere la sua tela di pene e struggimenti per procurarsi altre vittime. L’assurdo: pochi giorni fa mi arriva un messaggio vocale di una sua donnina, che a mezzanotte(e dall’ora deduco quanto molto oca possa essere) mi comunica di fare attenzione a quell’uomo in quanto persona pericolosa e viscida e questo pure con lui lí vicino che si vantava di quanto fosse corteggiato. Che dire la donnina ha fatto la scoperta dell’acqua calda…..povera!
Nella foto: uno zerbino

DI TUTTO UN PO' ....UN PO' DI TUTTO

A proposito della violenza sulle donne se ne sentono di ogni e ogni giorno.

Purtroppo i Barbablù esistono,vi racconto di una mia piccola,”buffa” disavventura e voglio scrivere tra virgolette “buffa”, perché in realtà mi ha ferito, che comunque secondo me rientra nelle tematiche della violenza sulle donne, perché sempre di non rispetto per il gentil sesso si tratta…..e meno male che volevo avere e dare solo amicizia.
Qualche anno fa ho incontrato una persona che ha attirato subito da parte mia l’attenzione perché nutriva come me buoni propositi centrati sulla salvaguardia del pianeta,nutrivo anche affetto per la sua persona che aveva avuto precedenti di vita sfortunati:vedovo, difficoltá a trovare amori stabili,paresi facciale e altro. Mi piaceva l’idea di potergli offrire tutta la mia stima e amicizia,cosí saltuariamente seguivo le sue vicessitudini di vita, partecipavo a qualche evento sulla biodiversitá in cui era relatore e ci si scambiava ogni tanto qualche…

View original post 211 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...