Gerbere arancioni

A volte siamo troppo pilotati da ricorrenze che con il passare del tempo ci fanno sentire in difetto,in colpa se non riusciamo a onorarle secondo gli schemi stabiliti e a volte ci sono gesti che abbattono questi vincoli con il potere dell’amore che a volte sottovalutiamo.Se avete voglia di leggere il perché di questa mia personale presa di coscienza capirete❤

IMG_20170320_084643.jpg

Sai mi dispiace quest’anno non poterti fare il regalo di compleanno e nemmeno un pensierino per la festa del papà…….purtroppo c’è poco,niente lavoro per me e ho finito i soldi,prelevare dai tuoi non ha senso,che regalo è?…..te lo farò più in là ….mi dispiace….”fa niente,non importa,non lo voglio”mi dice……….l’imbarazzo e il silenzio si fanno concreti,poi penso a una vecchia pentola riciclata da lui che qualche giorno fa ha levigato e trasformato in una fioriera,molto carina e gli dico:” la tua fioriera è riuscita molto bene,pensavo di acquistare un paio di piantine con fiori belli dai bei colori,ho cercato al super ma non erano belle”. Poco dopo scende per comprare il pane,io sono ai fornelli dispiaciuta,penso che è la prima volta che mi capita di non riuscire a fargli almeno un piccolo regalino.
Torna con il pane e due bellissime piantine di Gerbere,è lui che ha fatto il regalo a me. L’amore quante sfaccettature meravigliose ha,le Gerbere sembrano delle grandi Margherite colorate,ve ne sono di molteplici colori e sfumature,amano il sole.Le nostre sono arancioni e nella simbologia dei fiori le Gerbere arancioni significano “felicità” . Il giorno di San Giuseppe colui che ha amato incondizionatamente.(foto: Rosa Solito)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...