I Trifogli la sanno lunga

 

20170331_161007-1.jpgAnche le piante in vaso hanno la loro magia,un disegno di cuori,cuori in centro e cuori intorno,come corolle di fiori. La natura se ti fermi un attimo ad osservare ti stupisce,oggi ero assorta tra i miei vasi e c’erano i trifogli,si dice che le piante ti parlano e io ci credo.
La natura ha un suo disegno e ci chiama per rivelarcelo.

(foto e testo Rosa Solito)

 

 

Annunci

Saranno violette

20170331_143137Saranno fiori

Saremo fiori

Saranno viole del pensiero

Saremo liberi da ogni pensiero.

Nella foto una bella piantina nata dai semi che ho raccolto a fine luglio e interrati subito,senza interrompere il ciclo naturale,questo sicuramente darà alla piantina più vigore e resistenza.(foto Rosa Solito)

Barbablù

Anche in questo caso si può parlare di narcisismo patologico e di quello più vile…..è evidente.

Purtroppo i Barbablù esistono,vi racconto di una mia piccola,”buffa” disavventura e voglio scrivere tra virgolette “buffa”, perché in realtà mi ha ferito, che comunque secondo me rientra nelle tematiche della violenza sulle donne, perché sempre di non rispetto per il gentil sesso si tratta…..e meno male che volevo avere e dare solo amicizia.
Qualche anno fa ho incontrato una persona,un professore,che ha attirato subito da parte mia l’attenzione perché nutriva come me buoni propositi centrati sulla salvaguardia del pianeta,nutrivo anche affetto per la sua persona che aveva avuto precedenti di vita sfortunati:vedovo, difficoltá a trovare amori stabili,paresi facciale e altro. Mi piaceva l’idea di potergli offrire tutta la mia stima e amicizia,cosí saltuariamente seguivo le sue vicissitudini di vita, partecipavo a qualche evento sulla biodiversitá in cui era relatore e ci si scambiava ogni tanto, a distanza di mesi, qualche messaggio su whatsapp e su FB,tutto qui. La cosa strana che notai da subito fu che prese la mia amicizia come corteggiamento ma non gli diedi peso,anche perché vedendolo…insomma….di bello neppure l’ombra per tirarsela così e lasciai correre per la simpatia che nutrivo e ogni volta che mi faceva battute strane, avances, lo liquidavo ricordandogli la fedeltà che mantengo da sempre verso il mio uomo,mio marito. Non capivo neanche il perché invece di parlare di orto e di semi, mi parlasse sempre delle sue tipe, delle sue avventure, una volta mi indicò anche il profilo di una su FB, era decisamente un comportamento anomalo casualmente un giorno leggendo un articolo che parlava di vampirismo e narcisismo mi si aprì un mondo su questa patologia di cui non conoscevo nulla.
Insomma nel giro di un paio d’anni(pensa che tonta far passare tanto tempo per realizzare che l’abito non fa il monaco) e grazie all’articolo mi sono resa conto che è un grande narcisista e che cucca,riesce a cuccare mostrando le sue piaghe,le sue ferite:facendo pena con le sue storie trova povere donnine gentili che con l’indole da infiermierine gli danno tanto amore e che lui ricambia con il tradimento,quasi come se godesse di questo. Quando poi si sentono svuotate e deluse scappano e lui ricomincia come i ragni a tessere la sua tela di pene e struggimenti per procurarsi altre vittime. L’assurdo: pochi giorni fa mi arriva un messaggio vocale di una sua donnina, che a mezzanotte(e dall’ora deduco quanto molto oca possa essere) mi comunica di fare attenzione a quell’uomo in quanto persona pericolosa e viscida e questo pure con lui lí vicino che si vantava di quanto fosse corteggiato. Che dire la donnina ha fatto la scoperta dell’acqua calda…..povera!
Nella foto: uno zerbino

DI TUTTO UN PO' ....UN PO' DI TUTTO

A proposito della violenza sulle donne se ne sentono di ogni e ogni giorno.

Purtroppo i Barbablù esistono,vi racconto di una mia piccola,”buffa” disavventura e voglio scrivere tra virgolette “buffa”, perché in realtà mi ha ferito, che comunque secondo me rientra nelle tematiche della violenza sulle donne, perché sempre di non rispetto per il gentil sesso si tratta…..e meno male che volevo avere e dare solo amicizia.
Qualche anno fa ho incontrato una persona che ha attirato subito da parte mia l’attenzione perché nutriva come me buoni propositi centrati sulla salvaguardia del pianeta,nutrivo anche affetto per la sua persona che aveva avuto precedenti di vita sfortunati:vedovo, difficoltá a trovare amori stabili,paresi facciale e altro. Mi piaceva l’idea di potergli offrire tutta la mia stima e amicizia,cosí saltuariamente seguivo le sue vicessitudini di vita, partecipavo a qualche evento sulla biodiversitá in cui era relatore e ci si scambiava ogni tanto qualche…

View original post 211 altre parole

Equinozio di primavera e segno dell’Ariete

horoscope-1505268_640.jpgL’Equinozio di Primavera simboleggia  la stagione della rinascita,apre la porta dello Zodiaco che dal 21 Marzo,ricomincia con il Sole in Ariete,dal primo simbolo zodiacale .L’energia dell’Ariete è Il principio maschile fecondatore. La corrispondenza stagionale simboleggia l’inizio della primavera,la fase in cui la natura si muove con slancio verso la vita:il seme dopo aver lavorato sulle radici ed essersi nutrito dell’energia  sotterranea ,si slancia con grande forza,rompendo le zolle di terra verso la luce:il germoglio sorride così al Sole. Sui rami le gemme gravide sono pronte per aprirsi in tenere foglie o boccioli rigonfi si alternano esplodendo in generosità di colori e profumi di fiori La personalità Ariete ha quindi in sè una grande energia:slancio,virilità,sicurezza.Gli Arietini hanno bisogno di primeggiare di sentirsi ammirati e di essere sempre in competizione,ha sempre bisogno di stimoli. Spesso non tiene conto delle difficoltà,per lui non ci sono ostacoli è testardo si lascia prendere da slanci ottimistici che non tengono conto dei rischi, a volte però gli slanci impetuosi si concludono in un niente,in smarrimenti che però presto dimentica. Sono generosi ma anche irascibili e combattenti. Buon mese a tutti  Arietini.(Rosa Solito)

 

Gerbere arancioni

A volte siamo troppo pilotati da ricorrenze che con il passare del tempo ci fanno sentire in difetto,in colpa se non riusciamo a onorarle secondo gli schemi stabiliti e a volte ci sono gesti che abbattono questi vincoli con il potere dell’amore che a volte sottovalutiamo.Se avete voglia di leggere il perché di questa mia personale presa di coscienza capirete❤

IMG_20170320_084643.jpg

Sai mi dispiace quest’anno non poterti fare il regalo di compleanno e nemmeno un pensierino per la festa del papà…….purtroppo c’è poco,niente lavoro per me e ho finito i soldi,prelevare dai tuoi non ha senso,che regalo è?…..te lo farò più in là ….mi dispiace….”fa niente,non importa,non lo voglio”mi dice……….l’imbarazzo e il silenzio si fanno concreti,poi penso a una vecchia pentola riciclata da lui che qualche giorno fa ha levigato e trasformato in una fioriera,molto carina e gli dico:” la tua fioriera è riuscita molto bene,pensavo di acquistare un paio di piantine con fiori belli dai bei colori,ho cercato al super ma non erano belle”. Poco dopo scende per comprare il pane,io sono ai fornelli dispiaciuta,penso che è la prima volta che mi capita di non riuscire a fargli almeno un piccolo regalino.
Torna con il pane e due bellissime piantine di Gerbere,è lui che ha fatto il regalo a me. L’amore quante sfaccettature meravigliose ha,le Gerbere sembrano delle grandi Margherite colorate,ve ne sono di molteplici colori e sfumature,amano il sole.Le nostre sono arancioni e nella simbologia dei fiori le Gerbere arancioni significano “felicità” . Il giorno di San Giuseppe colui che ha amato incondizionatamente.(foto: Rosa Solito)

Il primo tulipano

20170316_131106-1.jpg

Ho piantato una decina di bulbi di tulipano di diverse specie in ottobre,non conosco i tempi per la fioritura di questi,so che ogni varietà, ogni specie ha i propri. Stamattina il primo sta sbocciando,ha un aspetto aggraziato e femminile. Una delicatezza che quasi commuove quella che traspare dall’abbraccio accogliente e protettivo,
materno,delle foglie attorno al piccolo bocciolo.

tulips-1405413_640Il tulipano simboleggia l”amore perfetto, quello onesto, eterno e disinteressato e se bisogna attendere tanti mesi per poterlo ammirare nel suo splendore, credo che la simbologia non mente,non sbaglia.È amore incondizionato.